Premio Semplicemente Donna

Determinate, coraggiose e sognatrici: sono le protagoniste del Premio Internazionale Semplicemente Donna che, anche nella VII edizione che si è tenuta a novembre a Castiglion Fiorentino, ha visto il convinto sostegno di Mely’s, le cui origini affondano proprio nella forza femminile.

Condotta dalla giornalista di SkyTg24 Monica Peruzzi, insignita quest’anno del Premio per l’Informazione, la cerimonia di premiazione del Semplicemente Donna ha visto nomi illustri sul palco del teatro “Mario Spina” di Castiglion Fiorentino: l’avvocato Nicoletta Milione, vittima di violenze da parte del marito, il segretario generale della Farnesina Elisabetta Belloni, il direttore d’orchestra Cinzia Pennesi, la neuroscienziata castiglionese Susanna Rosi, l’imprenditrice Luciana Delle Donne, ideatrice del brand Made in Carcere, l’Associazione Italiana Calciatori con il progetto #Facciamogliuomini, l’afghana Suraya Pakzad, executive manager di Voice of Women Organization, e il progetto “Mamma e Bambino” a cui è stato assegnato il Premio speciale “Sos Villaggi dei bambini”.

Tra gli sponsor del Premio anche Mely’s, a cui è andato il sentito ringraziamento del Presidente Angelo Morelli, della Presidente di Giuria Patrizia Macchione e della Vice Presidente Chiara Fataiper aver contribuito alla realizzazione dell’evento ed alla sua brillante riuscita”.

Una manifestazione frutto di “mesi di ricerca e  scambio di idee, che hanno constatato la partecipazione attiva e il costante apporto collaborativo da voi prestato, a conferma di quanto  il lavoro di squadra sia  determinante e assolutamente vincente per attuare la politica di sviluppo e miglioramento del Premio.

La presidenza del Premio, infatti, evidenzia come “solo la condivisione di intenti e la profusione delle specifiche ed individuali professionalità, capacità e qualità siano i giusti presupposti per rafforzare  i rapporti di interazione ed interlocuzione tra addetti ai lavori nell’ottica di una proficua e mirata trasmissione del profondo significato che l’evento tende a consolidare”.

La due giorni di eventi ha portato a Castiglion Fiorentino e nelle scuole della provincia aretina il vissuto di donne e realtà esemplari, portatrici di valori positivi e messaggi di speranza. Le protagoniste dell’edizione 2019 hanno approfondito la delicata tematica della violenza di genere parlando di discriminazioni e dolore, ma anche di realizzazione e leadership femminile in ambiti considerati ancora di appannaggio maschile.

Lavora con noi

Lavora con noi

IL TEAM DI MELY’S È SEMPRE ALLA RICERCA DI TALENTUOSI COLLABORATORI CON I QUALI INTEGRARE LE PROPRIE COMPETENZE ED INCREMENTARE IL KNOW HOW AZIENDALE. Se hai un’autentica passione per il settore della moda e della maglieria e/o se sei molto portato per le lavorazioni manuali, non esitare ad inviarci il tuo curriculum a info@melys.it
Top